Il Blog di Glem

Attualità e attualizzazione nel diritto all’oblio

Attualità e attualizzazione nel diritto all’oblio

I casi risolti con sentenza 16111/2013 dalla Cassazione e con provvedimento n.187/2016 del Garante per la privacy

Il diritto all’oblio non è un diritto assoluto, in quanto è soggetto a limitazioni derivanti dal bilanciamento con altri diritti. In particolare esso spesso viene a porsi in contrasto con il diritto di cronaca e la libertà di informazio…

Leggi tutto

Compravendite immobiliari in bitcoin

Compravendite immobiliari in bitcoin

Per la prima volta al mondo sarà possibile acquistare un immobile in bitcoin: l’opportunità è stata offerta da una nota agenzia di costruzioni, per un complesso abitativo a Roma.

La società costruttrice, che per incentivare l’iniziativa ha dichiarato di farsi carico delle spese notarili e di quelle di agenzia, ha richiamato la Risoluzione 72/E dell…

Leggi tutto

Il Marchio online, tra domain names e vanity URL

Il Marchio online, tra domain names e vanity URL

Il dilagante sviluppo della tecnologia informatica non ha risparmiato il mondo imprenditoriale, che si è dovuto adeguare alle nuove esigenze del mercato digitalizzato. L’avvento di internet ha fatto si che fosse annullata qualsiasi distanza tra imprenditore e consumatore, eleggendo il web a luogo deputato alle contrattazioni.

L’imprenditore,…

Leggi tutto

Facebook, minori e pubblicazioni di provvedimenti giurisdizionali

Facebook, minori e pubblicazioni di provvedimenti giurisdizionali

Chi può vedere un post pubblicato su un social network? I profili “chiusi” sono effettivamente tali? Le informazioni, spesso di minori, che vengono pubblicate, rispettano la riservatezza del soggetto coinvolto?

A queste domande ha fornito una chiara risposta il Garante per la protezione dei dati personali, pronunciatosi in un recente provvedimento…

Leggi tutto

Money transfer ed utilizzo illecito di dati personali

Money transfer ed utilizzo illecito di dati personali

Cinque società che operano nel settore del money transfer sono state sanzionate dal Garante per la protezione dei dati personali per uso illecito delle informazioni di circa mille soggetti del tutto inconsapevoli delle attività svolte.

La Procura di Roma, nell’ambito delle sue indagini, ha delegato il Nucleo di polizia valutaria della Guardia di Fi…

Leggi tutto

Diritto alla portabilità del dato: un nuovo strumento di controllo delle informazioni personali da parte degli interessati

Diritto alla portabilità del dato: un nuovo strumento di controllo delle informazioni personali da parte degli interessati

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) prevede, all’art. 20, una nuova facoltà in favore dell’interessato, ovvero il diritto alla portabilità dei suoi dati: si tratta invero di un diritto strettamente connesso a quello di accesso e che si concretizza nella possibilità per ciascun soggetto di ricevere dal Titolare del trattamento l…

Leggi tutto

Commenti offensivi degli utenti pubblicati su un sito web: è responsabile il gestore?

Commenti offensivi degli utenti pubblicati su un sito web: è responsabile il gestore?

La vicenda in esame trae origine dalla pubblicazione su un sito web di commenti offensivi verso terzi ad opera di un utente, assolto per il reato di diffamazione in primo grado e condannato invece in appello. La Corte di Cassazione, adita in merito alla legittimità di quest’ultima pronuncia, ha confermato la sentenza di secondo grado, soffermandosi…

Leggi tutto

Il piano ispettivo del Garante per la protezione dei dati personali per il primo semestre del 2017

Il piano ispettivo del Garante per la protezione dei dati personali per il primo semestre del 2017

Lo scorso 16 febbraio 2017 l’Autorità garante per la protezione dei dati personali ha approvato il piano delle ispezioni per il primo semestre dell’anno: le attività avranno ad oggetto lo Spid, i call center e il sistema statistico nazionale.

Le verifiche riguarderanno, più in particolare, alcuni settori peculiari, come ad esempio il trattamento de…

Leggi tutto

Il Gruppo Articolo 29 pubblica le Linee guida sul Data Protection Officer

Il Gruppo Articolo 29 pubblica le Linee guida sul Data Protection Officer

Lo scorso 13 dicembre il Gruppo dei Garanti europei, riuniti nell’Articolo 29 Working Party, ha pubblicato le Linee guida in materia di Data Protection Officer (di seguito DPO), diritto alla portabilità e sportello unico, tre capisaldi del nuovo Regolamento Ue 2016/679, che entrerà in vigore a partire dal maggio 2018.

Il primo dei temi esaminati da…

Leggi tutto

La Corte di Giustizia Ue sulla conservazione dei dati da parte dei fornitori di servizi di comunicazione elettronica

La Corte di Giustizia Ue sulla conservazione dei dati da parte dei fornitori di servizi di comunicazione elettronica

Lo scorso 21 dicembre 2016 la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha stabilito, con sentenza resa nelle cause riunite C-203/15 e C-698/15, i criteri di legittimità ed i limiti alla conservazione dei dati di traffico da parte dei fornitori di servizi di comunicazione elettronica, inibendo agli Stati membri di imporre alle società del settore di t…

Leggi tutto